Caserta, sabato presso il “Rama Medical Center” corso sulla scleromousse ecoguidata, tecnica innovativa per il trattamento delle varici degli arti inferiori

CASERTA. Si terrà sabato mattina, a partire dalle 8 e 30, un corso gratuito sulla "Nuova era del trattamento delle varici degli arti inferiori" presso il Rama Medical Center di Caserta.

I lavori si apriranno alle 8 e 30 con la registrazione dei partecipanti e i saluti di Manilo Pozza del Rama Medical Center. Si continuerà, poi, alle 9 e 15 con il dottor Massimo Pozza (nella foto a sinistra), direttore della struttura, che relazionerà sulla scleromousse ecoguidata, una tecnica innovativa introdotta per la prima volta in Francia nel 2002 che permette di iniettare un agente sclerosante nella vena che si intende obliterare, sotto controllo ecografico ed attraverso un catetere vascolare corto. Non richiede anestesia, allettamento, convalescenza o ricovero ospedaliero. I vasi suscettibili di trattamento sono sia gli assi safenici interni ed esterni che le vene perforanti e le grosse varicicollaterali di coscia e gamba. Alle 9 e 30 Giovanni Giordano parlerà del trattamento della safena esterna mentre alle 9:45 Ignazio Verde conferirà sul trattamento delle varici tronculari. Alle 10 Gianluca Spidalieri parlerà del ruolo dell'ecocolordoppler. Subito dopo Gabriel Guida relazionerà sulla scleromousse ecoguidata in pazienti in trattamento con nuovi anticoagulanti orali. Alle 10 e 30 Valerio Scala conferirà sull'importanza del controllo cardiovascolare preparatorio mentre successivamente si parlerà delle cellule mononucleate: nuova frontiera nei pazienti non rivascolarizzabili. Ci sarà, poi, una discussione interattiva su un caso clinico e una simulazione della scleromousse prima della chiusura del dottor Massimo Pozza. Alle 11:30 sarà fatto compilare a tutti i partecipanti un questionario per gli ECM. Il ricco programma della mattinata si chiuderà con un aperitivo di saluto alle 12:30.

L'obiettivo dell'incontro è quello di segnalare le diverse metodiche terapeutiche per approcciare la patologia delle vene varicose.

Il centro medico Rama, così come riporta il sito internet istituzionale "nasce dall'idea di un gruppo di medici selezionati, altamente qualificati, di alta capacità tecnica, umana e vocazionale che intende offrire, ognuno nella propria disciplina, tecniche all'avanguardia, terapie, e nuovi metodi di trattamento per la cura dei pazienti. Il Dott. Massimo Pozza si fa pioniere di questo progetto che deriva dal suo continuo aggiornamento professionale in Italia ed all'estero per donare ai suoi pazienti trattamenti sempre più mirati e meno invasivi, ed al passo con i tempi, senza mai trascurare un aspetto fondamentale della professione medica: il rapporto medico-paziente".

(Visited 100 times, 1 visits today)
Share