Cesa. Il programma dei viaggi per i diversamente abili

Cesa     L’Amministrazione Comunale intende promuovere dei soggiorni diurni in favore di persone diversamente abili unitamente ad un familiare accompagnatore.

L’iniziativa promossa dall’assessorato ai servizi sociali retto da Giusy Guarino viene riproposta, dopo l’importante successo avuto nelle passate edizione.

Il calendario delle gite prevede – spiega l’assessore Guarino - nel mese di aprile, una escursione presso la Zoo Safari di Fasano, con trasporto, ingresso con percorso Safari e pranzo gratuito. Nel mese di maggio si farà tappa allo Zoo Marine nei pressi di Roma, con le medesime modalità. La spiaggia di Miseno, invece, sarà la tappa del mese di giugno, con approdo presso un lido pro-handicap, con trasporto, ingresso e pranzo gratuito. I soggiorni sono in favore di 15 disabili ed altrettanti accompagnatori”.

Possono presentare domanda per partecipare ai soggiorni le persone disabili residenti nel Comune di Cesa, con una età inferiore ai 65 anni. Ai fini della composizione della graduatoria, a parità di requisiti, saranno valutati i seguenti criteri di precedenza: ISEE inferiore; Composizione familiare. “In questo modo – continua l’assessore Guarino – diamo impulso ad una iniziativa di grande valore sotto il profilo della integrazione”. La domanda di ammissione alla graduatoria, che avrà valore di autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, dovrà essere compilata su appositi moduli disponibili presso gli uffici dei Servizi Sociali del Comune di Cesa e scaricabile dal sito istituzionale www.comune.cesa.ce.it . La domanda dovrà pervenire a pena esclusione, al protocollo generale del Comune di Cesa, Piazza De Gasperi 1 81030, entro e non oltre le ore 12: 00 del 01/03/2019 Non saranno prese in considerazioni le domande pervenute otre il termine stabilito.
(Visited 42 times, 1 visits today)
Share