Roghi di rifiuti. Venerdì prossimo vertice fra i sindaci atellani e l’incaricato per il contrasto del fenomeno nella Regione Campania

Area Atellana         L'incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti nella Regione Campania, il viceprefetto Gerlando Iorio, nel rispondere alla lettera inviata due giorni fa dal sindaco di Cesa, Enzo Guida, a nome di tutti i primi cittadini dell'area atellana, ha invitato gli stessi rappresentati delle comunità interessate, in uno con i comandanti delle rispettive Polizie Locali, ad un incontro operativo fissato per venerdì 19 Luglio alle ore 12:00 presso la Prefettura di Napoli. 

Nella comunicazione indirizzata allo stesso Guida, oltre che a Vincenzo Santagata, Andrea Villano, Giuseppe Dell'AversanaGianni Colella, Iorio ha rimarcato come "la sezione operativa della cabina di regia sta attuando un piano coordinato di vigilanza per il contrasto del fenomeno degli abbandoni e degli incendi di rifiuti. Alle operazioni partecipano- come è noto- i militari dell'Esercito Italiano, congiuntamente al personale delle Polizie Locali e Provinciale, in raccordo con le Forze dell'Ordine. L'esperienza maturata- prosegue il viceprefetto Iorio- evidenzia la necessità di sempre più incisive modalità di svolgimento delle attività, soprattutto quando queste interessano aree estese del territorio di diversi Enti locali. Ciò premesso ed in relazione alla richiesta del sindaco di Cesa del  Luglio scorso si terrà una riunione operativa presso la Prefettura di Napoli il prossimo venerdì 19 Luglio alle ore 12:00. Attesa la rilevanza dell'argomento, si pregano le SS.VV. di intervenire personalmente all'incontro unitamente ai  Signori Comandanti di Polizia Locale, per concordare delle azioni congiunte".

(Visited 201 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *