Orta di Atella. Gli esponenti dell’ex maggioranza “Approfittiamo dello stop alle lezioni per mettere in sicurezza gli edifici scolastici”

Orta di Atella    Riceviamo e pubblichiamo dai componenti delle forze politiche che sostenevano l'esecutivo cittadino guidato dall'ex sindaco Andrea Villano.

"Con grande soddisfazione diversi mesi fa vi comunicai che Orta di Atella aveva raggiunto ufficialmente l'obiettivo per l' utilizzo di tre finanziamenti per la ristrutturazione antisismica e per l' incremento del risparmio energetico nelle sue scuole. I lavori interessano i due plessi "Villano" e "Stanzione" e ammontano a circa 2 milioni e 850 mila euro. In questo periodo drammatico di quarantena in cui i nostri figli non stanno frequentandole le lezioni a scuola dobbiamo utilizzare quelle somme per mettere in sicurezza gli edifici scolastici, raggiungendo un duplice obiettivo: intaccare meno la ripartenza delle lezione dopo l’estate con lavori ancora in corso e permettere alla economia di rimettersi in moto. Le somme per far partire le opere sono già disponibili ed i lavori possono esser svolti in modalità totalmente sicura per coloro che verrebbero coinvolti in prima persona. Con un anno scolastico ormai concluso precocemente possiamo pensare di far ripartire il prossimo con edifici più sicuri e più efficienti. In tempi duri dobbiamo imparare a guardare avanti con fiducia. Uniti si vince".

(Visited 213 times, 1 visits today)
Share