Sant’Arpino. Elezioni. Niente accordo fra Di Santo e “Progetto Democratico”. Apertura di Iovinella.

Sant'Arpino       Si stanno tenendo in questi giorni gli incontri di "Progetto per Sant'Arpino" e le diverse formazioni politiche e associazionistiche presenti sul territorio in vista delle prossime elezioni amministrative.

In particolare la delegazione composta dalla consigliera comunale Immacolata Quattromani, dall'ex sindaco facente funzioni Aldo Zullo e dall'ex capogruppo consiliare Angelo Maria Lettera, nei giorni scorsi ha avuto un incontro con gli esponenti della compagine guidata da Eugenio Di Santo e con quella rappresentata dal consigliere comunale di minoranza, già assessore ai lavori pubblici, Domenico Iovinella.

Il dialogo con l'ex primo cittadino si è fermato praticamente sul nascere vista la pregiudiziale posta da quest'ultimo sul ruolo di candidato sindaco, rivendicato dallo stesso Di Santo, mentre Iovinella dal canto proprio avrebbe manifestato una certa disponibilità ad aprire un confronto senza limiti di sorta, almeno per quanto riguarda la leadership della futura compagine.

Nei prossimi giorni  gli esponenti di "Progetto per Sant'Arpino" hanno in previsione di incontrare la consigliera comunale Iolanda Boerio, il primo cittadino Giuseppe Dell'Aversana e gli esponenti del Movimento Cinque Stelle.

Al termine dei diversi confronti Quattromani, Zullo e Lettera sottoporranno le diverse proposte all'interno gruppo, composto fra gli altri dall'ex Presidente del Consiglio Comunale, Gianluca Fioratti, dall'ex assessore Nicola Chianese, dall'ex vicesindaco Gianluca Fioratti, e da Alessandro Sala, che deciderà su possibili alleanze, non escludendo ai priori la possibilità di correre in solitaria.

 
(Visited 584 times, 1 visits today)
Share