Succivo. Antonio e Francesco Pascale, e i volontari di Geofilos nominati “Greenheroes” da Alessandro Gassmann

Succivo   L'esperienza di Geofilos Legambiente e della riqualificazione del Casale di Teverolaccio indicata come modello fra quella degli "eroi verdi" dall'attore e regista Alessandro Gassmann su La Stampa TuttoGreen.

Il celebre figlio d'arte ripercorre la storia dei fratelli Antonio e Francesco Pascale e di tutti i volontari atellani che dalla fine degli anno Novanta hanno  "fermato il cemento e oggi gestiscono un casale aragonese quattrocentesco, un ecomuseo, un ristorante, un orto, una vigna e depurano i terreni della terra dei fuochi producendo shopper in bioplastica".

Un impegno costante nel tempo che per Gassmann  merita di essere annoverato fra quelli della "saga degli "eroi verdi”, cioè di quei protagonisti di una nuova economia che rifiuta lo spreco, che è amica dell’ambiente, e che produce innovazione, reddito e posti di lavoro".

Grande la soddisfazione di Francesco Pascale che su facebook nel ringraziare l'attore e la redazione del quotidiano torinese ha definito i volontari di Geofilo "soldati di un grande esercito composto da decine e decine di persone, amici, collaboratori che, ogni giorno, nelle più disparate organizzazioni, combattono una guerra in nome del riscatto della nostra terra".

Ecco il link dell'articolo pubblicato oggi sull'edizione on line de La Stampa:

https://www.lastampa.it/tuttogreen/2020/04/17/news/antonio-e-francesco-pascale-greenheroes-anticamorra-1.38720993  
(Visited 382 times, 1 visits today)
Share