Aprilia, Estrosa Floreal Show 2019, premiati i fioristi atellani Nino e Susy Morra del “Mito dei Fiori”

SUCCIVO. Hanno partecipato con successo all'edizione 2019 di "Estrosa" , i due fioristi atellani Nino Morra e Susy Morra del "Mito dei Fiori" di Succivo.

"Estrosa" è una competizione nazionale per fioristi ideata da Savina Tatti che si tiene ad Aprilia ogni anno nel parco "Falcone-Borsellino". Quest'anno i concorrenti, divisi in 16 squadre provenienti da tutta Italia, dovevano realizzare in 12 ore abiti "vegetali", realizzati completamente da fiori e foglie, da far indossare alle modelle che poi hanno sfilato sulla passerella (agghindata dall'associazione "Infiorata Città di Aprilia") dinanzi al pubblico e al cospetto della giuria composta da: Severino Bovolenta (Assofioristi), Alessandro Musco, Gabriella D’Aloisio, Francesco Tinto e Stefano Cortelletti.

A rappresentare la Campania, all'evento nazionale, c'erano i fratelli Morra che hanno ben figurato nonostante la realizzazione di un abito floreale abbia rappresentato per loro un'assoluta novità in termini di espressione della loro arte.

"E' sempre emozionante partecipare ad un concorso ma questa volta il carico di responsabilità era maggiore perché ho coinvolto anche mia sorella - ha dichiarato Nino Morra - Tra i tanti valori che incorniciamo quotidianamente con i nostri fiori c'è indubbiamente quello della famiglia che accompagniamo 365 giorni l'anno durante le numerose cerimonie a cui partecipiamo grazie all'arte floreale. Ed è proprio con la famiglia che ho deciso di prendere parte a questo concorso. Il lavoro di squadra ha rappresentato, per noi, un valore aggiunto".

Morra aveva partecipato, alcuni mesi fa, ad un concorso nazionale legato al Festival di Sanremo qualificandosi appena fuori dal podio. In quell'occasione mise in mostra le sue doti professionali grazie alle quali ebbe la possibilità di collaborare con la squadra composta da fioristi liguri e da una delegazione di fioristi italiani che si sono poi occupati degli allestimenti floreali del Festival sanremese.

"Non credevo di riuscire a confrontarmi con professionisti già affermati in quest'ambito, vista la mia giovane età - ha fatto sapere Susy Morra - Nonostante tutto non mi sono mai demoralizzata. Divertendomi come sempre e con il sorriso sulle labbra ho realizzato insieme a Nino il il nostro abito, liberamente ispirato al musical Grease, che ha poi sfilato in passerella"

Il primo premio del concorso è stato vinto dalla squadra proveniente dalla Toscana ma all'abito dei fratelli Morra è andato il premio come "abito con miglior vestibilità e miglior movimento"

"Certi di dover fare ancora tanta strada in questa professione, con umiltà percorriamo il nostro sentiero professionale con amore e con i valori che ci hanno trasmesso i nostri genitori - hanno dichiarato, infine, i fratelli Morra - Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che ci hanno permesso di arrivare a questa competizione nazionale: al Maestro Vincenzo Antonuccio di "Laboratorio Idee", a tutto lo staffe di "Estrosa Floreal Show" realizzato da Savina Natti, alla nostra modella Gessica Verricchio e ad Antonio Mattiello che è stato il nostro social media manager durante i giorni della manifestazione"

(Visited 1.029 times, 1 visits today)
Share