Cesa. L’assessore allo Sport D’Agostino incontra l’associazione di Pallavolo Hidros “A breve nuove iniziative anche per le fasce deboli”

Cesa       Riceviamo e pubblichiamo dall'assessore allo sport Francesca D'Agostino

" Nei giorni scorsi, quale assessore allo Sport, mi sono recata in visita alla scuola federale di Pallavolo tenuta dalla associazione Hidros, che ospitiamo nella palestra della scuola elementare di via Campostrino. L’ incontro con la squadra è stato molto costruttivo e già da diverso tempo, gratuitamente, l'associazione consente a ragazzi e ragazze, che versano in particolari condizioni economiche, di frequentare i corsi, il tutto nell’assoluto anonimato.

Per quanto riguardo l’aspetto sportivo, il nostro paese sarà rappresentato in tutta la Campania a livello pallavolistico, con ben 2 Campionati Federali: La serie C maschile e la serie D femminile, oltre ad avere una rappresentanza di oltre 10 squadre per le categorie “giovanili” (ragazzi e ragazze del nostro territorio dai 5 ai 18 anni). Questo tipo di gestione rappresenta un ottimo esempio di come la sinergia tra istituzioni e associazioni, possa portare degli enormi benefici, sia di carattere economico in termini di ottimizzazione delle spese Comunali, sia in termini puramente sociali. E' innegabile che lo sport rappresenti aggregazione, disciplina e crescita, ma soprattutto è uno strumento importantissimo per aiutare i nostri ragazzi a non essere influenzati dalla devianza della strada. Sono convinta che questo tipo di attività siano da incentivare perché solo insegnando i sani principi e valori ai nostri giovani, possiamo costruire “l’uomo o la donna” che sarà. Sono allo studio della nostra amministrazione comunale, una serie di iniziative per permettere a chi ha particolari situazioni (economiche e sociali) di poter accedere, in totale gratuità, a corsi sportivi".

 
(Visited 90 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *