Cesa, scoperta discarica abusiva durante azione di monitoraggio dell’associazione VINCI

associazionevinciCesa. Continuano le azioni di monitoraggio ambientale congiunte dell’associazione VINCI Onlus e degli Osservatori Ambientali del comune di Cesa guidati da Nicola Mangiacapre.

In una di queste è stata scoperta una vera è propria mini discarica abusiva posta all’interno del Parco Serena in via Matteotti a Cesa composta da ogni genere di rifiuti: materassi, plastica, lavori edili e altro, che se incendiati provocherebbero una notevole produzione di diossina pericolosissima vista la vicinanza a case e terreni coltivati. Ancora una volta personaggi senza scrupoli imbrattano la nostra terra causando danni non solo ambientali ma anche economici in quanto la rimozione graverà ancora una volta sul bilancio comunale e di conseguenza a carico dei cittadini.

Gli osservatori Ambientali hanno provveduto a verbalizzare e hanno inviato il tutto alla Polizia Locale che si sono attivati per cercare di identificare gli autori dello sversamento.

Il Sodalizio VINCI Onlus auspica una celere rimozione dei rifiuti per scongiurare l’eventuale rogo tossico che potrebbe verificarsi .

(Visited 85 times, 1 visits today)
Share