Cesa. Venerdì consiglio comunale sul bilancio previsionale

Cesa     Il presidente del Consiglio Comunale Domenico Mangiacapra ha convocato per venerdì 16 aprile alle ore 19.30 la seduta per discutere del bilancio di previsione.

Il documento contabile, dunque, dopo l’approvazione da parte della giunta comunale, giunge in aula.

Il bilancio di previsione risente dell’emergenza Covid19 in atto, alcune attività non sono state programmate o comunque sono state previste con una dotazione finanziaria minima.

Inoltre tiene conto della necessità di fronteggiare alcune spese impreviste, quali le cifre necessarie per gli espropri nonché alcune somme per effettuare le demolizioni abusive. Non mancano gli investimenti in materia di in materia di opere pubbliche, quali il miglioramento dell’impianto di pubblica illuminazione, il completamento del sezionamento della rete idrica, interventi in materie di strade ed arredo urbano, lavori ulteriori nelle scuole. Una serie di servizi sono stati confermati, nonostante le difficoltà economiche, senza dover incrementare la pressione fiscale. Il bilancio, inoltre, prevede una serie di assunzioni in materia di personale, anche per fronteggiare quel che è il vuoto di organico. Gli altri punti all’ordine del giorno sono l’approvazione del Piano Triennale alle opere pubbliche, un riconoscimento di un debito fuori bilancio, una correzione in merito al regolamento della Commissione Pari Opportunità ed infine una risposta orale ad una interrogazione presentata dalla minoranza.
(Visited 58 times, 1 visits today)
Share