Orta di Atella. Domenica Prima giornata di convegno su ” LA FARSA E I SUOI TIPI. LA FORTUNA DELLE MASCHERE ATELLANE NELLA LETTERATURA ITALIANA” organizzato da ARCHEOCLUB ATELLA

Orta di Atella. Organizzato ed allestito da ARCHEOCLUB ATELLA- sede comprensoriale "Arturo Fratta" per la mattinata di Domenica 25 marzo 2018, il Convegno sulla "Fabula Atellana" (primo di tre appuntamenti) sarà ospitato dal Comune di ORTA DI ATELLA presso la SALA CONSILIARE, a partire dalle ore 9,30. L'iniziativa rientra nel "Progetto ATELLA" dell' Ambito POC intercomunale dei Comuni atellani (Cesa, Frattaminore, Gricignano, Orta di Atella, Sant'Arpino, Succivo) ed è cofinanziato con fondi Regione Campania 2014-2020, "Linea strategica 2.4 : "Rigenerazione urbana; Politiche per il turismo e cultura". Il convegno vedrà la materiale partecipazione di un nutrito gruppo di proff. dell'Università di Napoli "Federico II"- Dipartimento Scienze Umanistiche, appositamente coinvolto da Archeoclub di Atella, che dello stesso Dipartimento, diretto dal prof. Pasquale Sabbatino, ha espressamente richiesto il prezioso supporto. Dopo gli opportuni saluti rituali del Commissario Straordinario del Comune di Orta, dott. Vincenzo Lubrano, e del Presidente AC Atella, dott. Antonio Tanzillo, avranno inizio gli interventi scientifici sul tema "La farsa e i suoi tipi – La fortuna delle maschere atellane nella Letteratura italiana". Parleranno i proff. della "Federico II" : -Vincenzo Caputo (La fortuna dell'atellana e dei suoi personaggi nella letteratura italiana); -Matteo Palumbo(Maschere e realtà nella "Mandragola" di Macchiavelli); -Adriana Mauriello (Dal teatro antico alla commedia dell'arte: l'esperienza del cinquecento); -Fabrizio Coscia –critico teatrale de IL Mattino (Pulcinella nell'isola di santo Domingo :esotismo, utopia e parodia nel teatro napoletano dell'Ottocento); -Marcello Sabbatino, dell'Università di Studi di Firenze(Il sipario vietato. L'arte umoristica di Pirandello). I lavori saranno moderati da Andrea Russo, del Centro Studi di Archeoclub Atella.
(Visited 173 times, 1 visits today)
Share