Orta di Atella. La cartolibreria Carta Web vince anche il secondo round dinanzi al Tar e resta aperta

Orta di Atella     Anche il secondo round viene assegnato alla cartolibreria Carta Web; infatti la terza sezione del Tar Campania ha confermato, con ordinanza n. 189/2021, quanto già statuito dal decreto cautelare precedentemente emesso dalla Presidente Anna Abbruzzese sospendendo il provvedimento di chiusura del comune di Orta di Atella.

Il collegio ha accolto in pieno la tesi dell'avv. Claudio Ursomando sulla legittimità dell'esercizio commerciale che può, pertanto, proseguire la sua attività. In particolare il collegio ha ritenuto valida l'interpretazione normativa che ha fornito l'avvocato Ursomando sulla recentissima riforma attuata dal DL semplificazioni al Testo unico dell'ediliza specie in applicazione alla norma derogativa in ordine alle altezze minime. "Siamo contenti del risultato - commenta l'avv. Claudio Ursomando - perché abbiamo ristabilito il principio di legittimo affidamento nei confronti della Pubblica Amministrazione che era stato leso da un'errata valutazione dell'ente comunale e che aveva compromesso il principio di buon andamento ed imparzialità a cui lo stesso è tenuto al rispetto ma, cosa più importante, abbiamo consentito ai titolari di riprendere la propria attività, cercando di limitarne il più possibile i danni, in un periodo storico già fortemente compromesso dalla situazione emergenziale pandemica".

(Visited 332 times, 1 visits today)
Share