Orta di Atella. Zona Rossa. Fabio Di Micco e Giovanni Russo “Massima attenzione ed un invito ai cittadini ad osservare le regole”

Orta di Atella  Riceviamo e pubblichiamo dal senatore Fabio Di Micco e dall'onorevole Giovanni Russo.

Con la curva dei contagi cittadini in progressivo ed esponenziale aumento, con i casi di Marcianise e di Orta di Atella che hanno segnato rispettivamente un incremento dei contagiati di +448% e +800% in pochi giorni, era prevedibile che si potesse incorrere in un provvedimento altamente restrittivo nel nostro territorio. Primo dovere delle Istituzioni in questo momento è tutelare la salute dei cittadini, considerata anche la quasi saturazione dei posti letto disponibili nei plessi ospedalieri.

Il nostro appello ai cittadini è di prestare la massima attenzione, di rispettare il divieto di circolazione al di fuori dei confini comunali se non per le ragioni previste dall’ordinanza e di osservare, in tutti gli spostamenti necessari, le norme di prevenzione, in primis distanziamento e mascherina. Raccomandiamo senso civico e calma, poiché generi alimentari e tutti i servizi essenziali resteranno aperti. È un momento terribilmente doloroso per la nostra comunità, ma siamo sicuri che insieme riusciremo ad uscirne. Osserviamo tutti le regole, affinché la curva dei contagi possa rientrare. Lo dobbiamo soprattutto alle persone più fragili ed esposte al rischio. Siamo convinti che le forze dell’ordine saranno una risorsa fondamentale, anche in questo frangente, per la tutela del territorio. Ci impegniamo fin da ora affinché si attivino anche quegli strumenti economico-finanziari che consentano un ristoro per le attività economiche danneggiate”.

(Visited 1.009 times, 1 visits today)
Share