Sant’Arpino. Affidati 100 mila euro di lavori per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici.

Sant'Arpino    Nonostante la difficile situazione delle casse comunali continua senza sosta l'attività dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco  Giuseppe Dell'Aversana, che con la sua giunta è impegnato sia nel  risanamento economico dell'ente sia, in lavori continui di manutenzione e  messa in sicurezza del territorio, attraverso il reperimento di fondi esterni al bilancio comunale. Proprio in questi giorni si sono conclusi i lavori di rifacimento delle principali strade del paese con fondi residui di vecchi mutui ed ora grazie al contributo ottenuto con decreto del ministero dell'Interno sono stati affidati anche lavori per la messa in sicurezza di scuole strade, edifici pubblici e patrimonio comunale per un totale di 100 mila euro. Altri lavori pubblici a vantaggio della cittadinanza.

"Diversi i lavori programmati di concerto con l'ufficio tecnico. - dichiara l'assessore ai lavori pubblici arch. Ernesto Di Serio- come il rifacimento del manto bituminoso di copertura del liceo Scientifico, la messa in sicurezza di tutto il tetto  dell'ala ovest del palazzo Ducale, la copertura della struttura reticolare presso la scuola De Amicis, la recinzione di diverse aree pubbliche per bloccare sversamenti abusivi, la messa in sicurezza di alcuni corpi di fabbrica dell'ex Macello ora struttura polifunzionale"  Oasi di Padre Pio" il ripristino e la messa in sicurezza delle giostrine  dei due parchi pubblici ed a piazzetta Paradiso. " Al Palazzo ducale fervono  i preparativi per la cantierizzazione questa poderosa azione di messa in sicurezza del territorio ed i lavori, aggiudicati con apposita determina, partiranno fra pochi giorni, poiché il comune beneficiario di questi contributi deve iniziare i lavori entro il 15 maggio. "Non è facile governare nelle condizioni  in cui ci troviamo, le risorse sono scarse e negli uffici comunali poche le risorse umani disponibili- dichiara il sindaco Dell'Aversana- il nostro  è un lavoro di squadra, fatto  da passione e spirito di volontariato. Tante le esigenze del paese, la  mia  amministrazione ha calibrato questi fondi  sulla sicurezza degli edifici scolastici, sul potenziamento del verde pubblico  e sul monumentale palazzo Ducale." L'amministrazione comunale conta di  finire il tutto prima dell'inizio dell'estate e prima del nuovo anno scolastico per concretizzare lavori che si attendevano da anni.

 
(Visited 374 times, 1 visits today)
Share