Sant’Arpino, Alleanza Democratica:”con gli amici di Sant’Arpino al Centro si può certamente dialogare, ma nelle sedi opportune”

alleanza-democratica-per-santarpino-e1463071039327Sant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".

In merito alla proposta di Sant'Arpino al Centro di firmare un documento comune con il quale richiedere un consiglio comunale per discutere di alcuni argomenti, ci sentiamo in dovere di fare alcune precisazioni. Innanzitutto, oltre agli argomenti da loro citati, ce ne sarebbero tanti altri di cui sarebbe necessario discutere. Basta pensare alla questione dell'incompatibilità di Ivana Tinto, Presidente del Consiglio Comunale e Assessore con delega alla Cultura o alla questione delle ingerenze di Elpidio Del Prete, moglie del vice Sindaco Tizzano che da' direttive ai dipendenti comunali senza avere alcun titolo. O ancora alla questione delle Politiche Sociali e di tutte le famiglie bisognose e in difficoltà del nstro paese, ignorate e trascurate dall'attuale maggioranza, impegnata solo a tagliare nastri e presentare libri e mostre. Premesso ciò vogliamo replicare agli amici di Sant'Arpino al Centro che si può certamente dialogare nelle sedi istituzionali e opportune, insieme con Presidente e coordinatori politici di Sant'Arpino al Centro e Alleanza Democratica, sedendosi ad un tavolo, ma certamente nn si può firmare un documento comune se non si condividono le stesse opinioni. Non si può pensare di discutere senza mettere da parte gli interessi personali come non si può dialogare sul Puc pensando di mettere totalmente da parte quello già esistente! E soprattutto basta con la moderazione e il dialogo a tutti i costi con una maggioranza che è tutt'altro che moderata! Non si puo fare politica con i "se" e i "ma". Serve una politica forte e decisa che porti avanti le iniziative e nn le chiacchiere! Attendiamo fiduciosi la risposta degli amici di Sant'Arpino al Centro

(Visited 220 times, 1 visits today)
Share