Sant’Arpino. Domani consiglio comunale a porte chiuse ed in diretta facebook

Sant'Arpino    Venerdì alle ore 18.30 il Consiglio Comunale di Sant’Arpino si riunirà a porte chiuse presso la Sala Consiliare “G. Pezzella” ed in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Sant’Arpino. Durante la Conferenza dei Capigruppo tenutasi lo scorso 13 maggio dove si era discusso, tra l’altro, delle modalità di riunione dell’adunanza consiliare, la Presidente del Consiglio Ivana Tinto aveva preannunciato la convocazione della seduta straordinaria di consiglio comunale a porte chiuse ed in diretta streaming, nel pieno rispetto delle norme comportamentali dettate dall’emergenza sanitaria.

In ottemperanza alle misure di contenimento del contagio da COVID-19 – dichiara la presidente del Consiglio Ivana Tintoabbiamo dovuto rivedere le modalità di convocazione del Consiglio Comunale. La seduta sarà tenuta nella sede abituale ma senza la presenza del pubblico. Potranno avere accesso all’interno della struttura, oltre ai Consiglieri Comunali, Sindaco e Segretario Generale, solo le Forze dell’Ordine, il personale dipendente e gli operatori addetti. L’ingresso in aula sarà subordinato al previo controllo della temperatura corporea ed all’obbligo di indossare le mascherine protettive. Saranno messe a disposizione soluzioni idroalcoliche per la igienizzazione delle mani in entrata ed in uscita. A garanzia della trasparenza dei lavori dell’assise, è prevista la diretta streaming tramite la pagina Facebook del Comune. Nei banchi dell’aula consiliare saranno rispettate tra i consiglieri le distanze di sicurezza interpersonale previste dalla normativa sull’emergenza epidemiologica da COVID-19”. L’ordine del giorno prevede una serie di proposte di deliberazione propedeutiche al bilancio, quali: l’attivazione delle entrate proprie, Regolamento nuova IMU 2020 – L. 160 del 27.12.2019 e determinazione delle relative aliquote, determinazione aliquote e detrazioni per addizionale comunale IRPEF, ratifica delibere di Giunta Comunale di variazione in via d’urgenza al bilancio 2019/2021 per l’anno 2020. Saranno inoltre sottoposti all’approvazione da parte del Consiglio, la proposta di sostituzione di un membro della Commissione Consiliare “Urbanistica e Lavori Pubblici”, a seguito del cambio di assetto in giunta, la presa d’atto della modifica dello Statuto del Co.D.I. e l’acquisizione gratuita a patrimonio indisponibile del comune di un’area sovrastante il collettore fognario sulla via Martiri Atellani, i cui lavori sono in via di completamento, che sarà adibita a parco pubblico con pista ciclabile e pedonale di collegamento fino alla ex Vasca Castellone. Prima e dopo la seduta di Consiglio comunale è stata predisposta la sanificazione dei locali dell’aula consiliare, delle zone di accesso e dei locali e servizi igienici annessi alla stessa. “La democrazia e la politica – così il Sindaco Giuseppe Dell’Aversana - devono continuare ad esercitare la loro funzione anche in momenti difficili come questa pandemia da covid che ha creato tanti problemi a tutti. Le istituzioni democratiche in questi momenti devono essere vitali. Mi appello al buon senso di tutti i consiglieri comunali per lo svolgimento celere e sereno dei punti in discussione”.

(Visited 290 times, 1 visits today)
Share