Sant’Arpino, Eugenio Di Santo:”piena solidarietà all’Avv. Bortone per le offese subite in consiglio comunale”

disantoSant'Arpino. Riceviamo e pubblichiamo da Eugenio Di Santo, Presidente del gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino". Dei tanti interventi che sono stati fatti nell'ultimo consiglio comunale aperto, quello che piu' mi ha stupito e' stato l'intervento dell'assessore Salvatore Lettera che, credendo che a Sant'Arpino nessuno conosca ne' lui ne' il suo passato, ha raccontato la favola del super eroe che salva il mondo dai cattivi. Allora, caro Salvatore Lettera, premesso l'affetto incondizionato che nutro nei tuoi confronti, mi vedo costretto a rinfrescarti la memoria considerato che, conoscendoti bene, le tue affermazioni sono state senza dubbi solo una reazione istintiva. Innanzitutto mi preme ricordarti che dal 2008 a febbraio 2013 sei stato parte di Alleanza Democratica, assessore di maggioranza, e hai condiviso il percorso politico degli stessi contro i quali oggi punti il dito. Poi improvvisamente, per motivi noti a tutti, a due mesi dalle elezioni ti sei candidato nella lista avversaria. Ma dal 2008 al 2013, mentre Bortone era Presidente della Multiservizi, tu eri li, in maggioranza, e non perdevi occasione per interessarti a quanto avveniva nella Multiservizi. Quindi ti prego almeno risparmiaci le fandonie e la favoletta dell'uomo buono e giusto, perche' proprio non ti si addice! Esprimo quindi la mia solidarieta' a Bortone per le offese subite e a lui va' il mio apprezzamento per il suo intervento costruttivo e coerente in consiglio comunale oltre che per il lavoro svolto come Presidente della Multiservizi. E la cosa ancor piu' grave e' vedere il sindaco applaudire alle assurde e incommentabili dichiarazioni di Salvatore Lettera. Conferma, questa, che la politica moderata non serve a nulla con una maggioranza che sta veramente toccando il fondo!

Geom. Eugenio Di Santo

(Visited 304 times, 1 visits today)
Share