Sant’Arpino, nella corte di Palazzo Ducale presenti buste nere, vietate dall’ordinanza sindacale 15/2018

SANT'ARPINO. Si sono lamentati, ieri, diversi cittadini per la presenza, all'interno di Palazzo Ducale, di alcune buste nere utilizzate per la raccolta dei rifiuti.

L'uso delle buste nere a Sant'Arpino è vietato dall'ordinanza sindacale numero 15 del 2018 ed è stato lo stesso sindaco Giuseppe Dell'Aversana a sottolineare, in più di un'occasione la necessità di "rispettare l'ambiente perché si tratta di un dovere morale ancor prima che civico". Lo stesso primo cittadino, inoltre, a fine settembre rilasciò dichiarazioni in merito all'attività di controllo dei vigili urbani che in quel periodo sanzionarono quattro esercizi commerciali in via Martiri Atellani proprio per l'utilizzo delle buste nere.

Siamo molto delusi. - hanno dichiarato ieri alcuni cittadini -  Dopo diversi anni in cui la raccolta differenziata ha funzionato, da un anno a questa parte è successo di tutto ed ora, addirittura, ad infrangere le regole sulla differenziata è proprio chi detta le regole sulla differenziata. Il sindaco Dell’Aversana e il vicesindaco con delega all’ambiente Caterina Tizzano ora dovrebbero auto sanzionarsi  perché non si può girare per le strade del paese terrorizzando i cittadini per la raccolta differenziata e poi non seguire le regole in casa propria. Loro dovrebbero dare l’esempio e invece hanno fatto una brutta figura”.

Tra le altre cose, stando a voci di corridoio tutte da confermare, ieri mattina era in programma nella sala convegni del piano terra la presentazione di un libro che è stata spostata nella sala conferenza della pinacoteca, all'ultimo piano del palazzo seicentesco, per evitare di far trovare ai cittadini le buste nere che, non si sa se volontariamente o per pura casualità, erano coperte ieri mattina dall'automobile della Polizia Municipale parcheggiata di traverso in modo da coprire i bustoni neri che erano coperti anche dai bidoni blu, come si può vedere nella foto.

(Visited 611 times, 1 visits today)
Share