Succivo. Domattina la presentazione del Progetto “Teverolaccio Rural Hub”

Succivo    Sarà presentato domenica mattina alle ore 11:00 presso il Casale di Teverolaccio di Succivo il progetto "Teverolaccio Rural Hub", grazie al quale il sito atellano diventerà un centro polivalente dedicato alla ruralità. All'incontro, volto ad illustrare le caratteristiche dell'iniziativa finanziata da Fondazione con il Sud, presenzieranno i rappresentanti delle Organizzazioni promotrici e di tutti i Partner, gli esponenti  dell'Amministrazione Comunale succivese con in testa il primo cittadino Gianni Colella e Franco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania per l'Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca.

Il progetto intende fare del Casale del Teverolaccio un centro polivalente dedicato alla ruralità (Rural HUB), che supporti i processi di sviluppo imprenditoriale dei coltivatori diretti locali (mediante vetrine commerciali, iniziative fieristiche, coworking, consulenza e formazione), accolga famiglie e giovani in iniziative ludico-culturali e offra sostegno alle fasce deboli (migranti, diversamente abili, donne vittime di violenza) attraverso percorsi di inserimento lavorativo e sportelli sui diritti civili e sociali. Il progetto amplia e consolida attività già svolte all'interno di un'altra porzione del bene, attraverso un maggior coinvolgimento della comunità e l'apertura quotidiana degli spazi.

Soggetto responsabile di "Teverolaccio Rural Hub" è Slow Food Campania, mentre i sodalizi che partner sono l' Associazione Culturale Artenova, l' Associazione di Volontariato Liberamente Onda, l' Associazione Spaccio Culturale, la Cooperative Terra Felix, la Federazione Provinciale Coldiretti Caserta, Federhand/Fish Campania Onlus, Geofilos Atella, HOMONOVUS A.S.D., Consorzio Mestieri Campania, Novamont, l' Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" - Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche.

(Visited 227 times, 1 visits today)
Share