Succivo, resistenza a pubblico ufficiale. Scarcerato Simeone Di Lavora

SANT'ARPINO. Il Gip Daniele Grunieri del Tribunale di Napoli Nord ha disposto in mattinata la scarcerazione di Simeone Di Lavora.

Il trentenne di Succivo, difeso dall'avvocato Luigi Marrandino, era stato arrestato nella giornata di ieri per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni nei confronti di alcuni Carabinieri in servizio presso la Stazione di Sant'Arpino che erano intervenuti su richiesta dei familiari per placare una lite in atto. L'uomo era stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione del pubblico ministero di turno ed è stato scarcerato all'esito dell'udienza di convalida dell'arresto.

(Visited 578 times, 1 visits today)
Share