Venerdì ad Orta la presentazione di “Storia dell’Italia Mafiosa” di Isaia Sales

storia-dell-italia-mafiosaOrta di Atella   "Storia dell'Italia Mafiosa" del Professore Isaia Sales sarà al centro di un nuovo incontro organizzato dal Collettivo Politico Culturale Città Visibile nell'ambito della rassegna "Pretesti per Parlarne".

La presentazione si terrà Venerdì 10 Giugno dalle ore 18:30 nelle Sale all'interno del Chiostro del Convento dei Frati Minori in Piazza San Salvatore di Orta di Atella.

Il libro dello studioso edito da Rubbettino, frutto di tre anni di ricerche sulla mafia vista come componente essenziale della storia d'Italia e non solo come fenomeno delinquenziale. Proprio nella sua capacità di essere "nella storia" il fenomeno mafioso ha mostrato la sua persistenza, la sua peculiarità conservatrice, tutt'altro che rivoluzionaria, fondata sulla capacità di relazionarsi e, dunque, di scendere a compromessi con quei soggetti che avrebbero dovuto esprimerlo, annichilito, in primo luogo lo Stato.

E cosi le mafie, nate sotto il dominio dei Borbone, prolificate nello Stato unitario, hanno seguitato e seguitano a esistere, adeguando le manifestazioni del proprio potere allo scorrere del tempo.

Un incontro che verrà la partecipazione dell'autore, Isaia Sales docente di Storia delle mafie all'università Suor Orsola Benincasa di Napoli, editorialista del Corriere del Mezzogiorno e convinto assertore del fatto che le mafie siano state e siano anch'esse partecipi dell'autobiografia della nazione. Quindi non un fenomeno di contorno. E certamente non un fenomeno limitato esclusivamente al Mezzogiorno del nostro paese.

Con l'autore sarà presente il Magistrato Giovanni Conzo, Procuratore Aggiunto a Benevento e già Sostituto a Torre Annunziata, Santa Maria Capua Vetere e alla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, nonché autore di numerose pubblicazioni e con un passato di lotta alle mafie straniere e alla criminalità organizzata.

A moderare la discussione la Giornalista Francesca Ghidini inviata speciale della RAI che si occupa di ambiente ed ecomafie da 15 anni. Sulla Terra dei Fuochi, ha realizzato dirette e reportage per Ambiente Italia (RAI 3), TG1, TG2 e RAI News 24. Ha dedicato numerose inchieste alle collusioni tra politica e camorra in Campania.

L'introduzione alla discussione sarà curata dal Collettivo Città Visibile e sarà l'occasione per la sottolineatura dei nessi storici tra politica e camorra nei nostri territori.

(Visited 64 times, 1 visits today)
Share