Cesa. 50 cittadini prenderanno parte all’indagine sierologica a cura della Croce Rossa Italiana

Cesa     Ci saranno anche circa 50 abitanti di Cesa fra gli 11.000 residenti in Campania, che collaboreranno all’indagine sulla sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-COV-2 promossa dall’ISTAT e dal Ministero della Salute.

L’attività sarà svolta dal personale del Comitato di Caserta della Croce Rossa Italiana domenica 31 maggio sarà in Piazza De Michele dalle ore 9.

L’obiettivo dell’indagine consiste nel fotografare lo stato immunitario della popolazione, appurare, quante persone hanno sviluppato gli anticorpi al Coronavirus, anche in assenza di sintomi. Attraverso l’indagine si otterranno informazioni necessarie per stimare le dimensioni e l’estensione dell’infezione nella popolazione e descriverne la frequenza in relazione ad alcuni fattori quali il sesso, l’età, la regione di appartenenza e l’attività economica.

Sono 150 mila le persone selezionate dall'Istat per rappresentare la popolazione italiana nell'indagine sierologica.

Chi fa parte di questo campione riceverà una telefonata direttamente dalla Croce Rossa dal numero 065510.
(Visited 318 times, 1 visits today)
Share