Cesa. Incendio nell’area del Campo del Parroco. Guida “Non credo che si tratti di un caso fortuito”

Cesa     Incendio nel pomeriggio odierno dell'area denominata ex Campo del Parroco. A denunciare l'accaduto è il sindaco Enzo Guida che sottolinea come tale episodio si sia verificato pochi giorni dopo l'acquisizione dello spazio da parte del Comune di Cesa.

"Nel primo pomeriggio ha preso fuoco l’area denominata ex Campo del Parroco.
Le fiamme si sono propagate partendo dall’ingresso di via Berlinguer e si è incendiata la parte che, un tempo, era il rettangolo di gioco.
Il fumo, inevitabilmente, ha invaso il paese.
Tempestivo è stato l’intervento dei Vigili del Fuoco.
Mai, in questi anni, si era incendiata quella che è stata, fino a giugno 2020, una proprietà privata.
Sono stato sul posto ed i vigili del fuoco non hanno elementi per escludere che si tratti un incendio doloso.
I “falchi” si sono subito lanciati nell’affemare che la “colpa” è del comune che non ha tagliato l’erba, dimenticando che si tratta di un bene pubblico da poco di due mesi. Questi “falchi” sono in buona compagnia. Gli appartenenti alla famiglia che notoriamente aveva “mire” su questo bene si sono lanciati in “accuse” ed “offese” verso di me, con dirette su Facebook e commenti poco “eleganti”. Tutto questo materiale sarà messo a disposizione delle forze dell’ordine.
Non credo alla auto-combustione, penso che ci sia la mano di qualcuno. In tanti anni non si è mai incendiato questa area e guarda caso si “incendia” in campagna elettorale.
Saranno le forze dell’ordine a stabilire le cause dell’incendio. Nel frattempo è in corso un intervento per la messa in sicurezza dell’area".
(Visited 250 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *