CONPASUNI, anche quest’anno grande affluenza di studenti per la lettura della Passio e degli articoli CEDU

compasuni2Giunta alla seconda edizione, la lettura della Passione si è riconfermata come il secondo evento, dopo l’Aperibishop, più importante per la Consulta della Pastorale Universitaria (CONPASUNI). Si è tenuta Martedì 4 Aprile nello splendido giardino del complesso di Sant’Agostino ad Aversa, già sede del Centro diocesano Caritas, ed ha visto la partecipazione delle scuole del territorio di ogni ordine e grado. La serata è servita a riflettere sulla stretta connessione tra il messaggio del Vangelo e il valore della libertà sancita e difesa dagli articoli della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Gli studenti hanno letto i passi dei capitoli 22 e 23 del Vangelo di Luca evidenziando il parallelismo tra la Passione di Gesù e quelle che in molte parti del mondo sono ancora condizioni degradanti per la persona, come l’ingiusta condanna o la tortura, fino ad arrivare al Divieto di discriminazione, alla Libertà di pensiero, di coscienza e di religione, alla Libertà di riunione e di associazione. A conclusione di tutte le letture quella del vescovo, S.E. Mons. Angelo Spinillo, sull'Abolizione della pena di morte.compasuni3

Al termine della serata gli studenti di CONPASUNI hanno rivolto uno speciale ringraziamento per la disponibilità al Responsabile della Pastorale Universitaria, sac. Mario Vaccaro, al Direttore del Centro Caritas, sac. Carmine Schiavone, e all’assessore alla Cultura della Città di Aversa, dott. Alfonso Oliva. CONPASUNI ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla serata e che continueranno nel solco dell’impegno civile, economico e sociale a seguire le iniziative per il territorio.

(Visited 39 times, 1 visits today)
Share