FOTO. Sant’Arpino. Criminali vandalizzano il Liceo Giancarlo Siani

Sant'Arpino     Nemmeno una pandemia come quella da Covid 19, con tutto quello che ha significato per l'intera umanità, riesce a fermare delinquenti e farabutti che non si fanno scrupoli di devastare un bene prezioso come una scuola.

E' una mattinata amara quella odierna per tutta la comunità santarpinese che si è svegliata con la notizia del raid operato all'interno della sezione distaccata del Liceo Scientifico "Giancarlo Siani", dove i criminali di turno hanno portato via la cassaforte e numerosi computer custoditi nel plesso di Via Mormile.

A scoprire l'atto criminale sono stati gli impiegati, proprio nel giorno in cui era in programma un intervento di pulizia degli spazi esterni della scuola.

Divelte e rotte anche svariate porta della struttura.

Grande ovviamente lo sgomento dell'intera comunità atellana, con in testa il sindaco Giuseppe Dell'Aversana l'assessore alla Pubblica Istruzione, Loredana Di Monte, e l'assessore all'edilizia scolastica, Giovanni D'Errico, oltre che della dirigente dell'istituto Rosaria Barone, che condannano in maniera ferma e decisa il vergognoso raid criminale.

(Visited 534 times, 1 visits today)
Share