FOTO. Succivo. Rubate e sgozzate tre caprette dell’Associazione “L’Oasi Parco Ambientale Natura Viva”

Succivo     Bruttissimo risveglio per i volontari dell'Associazione "L'Oasi Parco Ambientale Natura Viva". Durante la notte sono state trafugate tre della quattro caprette ospitate nello spazio verde di Via Astragata. I malviventi hanno forato la rete di recinzione e si sono introdotti nell'area dove stazionano svariati animali e quasi sicuramente hanno sgozzato le povere bestioline come testimoniano anche le macchie di sangue rinvenute. Solo una delle caprette è riuscita a sfuggire all'infausto destino. Al momento, ovviamente, restano ignoti gli autori dell'azione criminosa, ed ovviamente i volontari del sodalizio atellano hanno provveduto a sporgere regolare denuncia agli organi inquirenti. Purtroppo questo non è il primo raid ai danni de "L'Oasi Parco Ambientale Natura Viva", che da anni è impegnato nell'ideazione ed organizzazione di svariate manifestazioni volte alla valorizzazione del territorio ed alla riscoperta delle tradizioni della civiltà rurale, prima fra tutte il "Natura Viva Fest".

Nonostante questo ennesimo episodio i militanti dell'associazione atellana ci tengono a sottolineare che proseguiranno più determinati che mai nel proprio impegno.

  
(Visited 774 times, 1 visits today)
Share