Trionfo del barbiere santarpinese Mario Della Bella alla competizione nazionale “Barber Ring”: due primi posti per lui

SANT'ARPINO. Si è tenuto domenica scorsa, presso il padiglione 22 della Fiera del Mediterraneo a Palermo la seconda edizione di "Barber Ring", gara nazionale tra barbieri a cui hanno preso parte oltre 100 professionisti provenienti da tutta Italia che si sono sfidati a colpi di forbici e spazzole all'interno di veri e propri ring. A valutare le prestazioni dei partecipanti è stata una giuria composta da un team di barbers siciliani presieduta dal barbiere pluricampione del mondo Pasquale De Luca, di Santa Maria a V

Come hanno fatto sapere dall'organizzazione dell'evento, sul ring, come se fossero incontri di pugilato, si sono battuti i migliori barbieri d'Italia con forbici e “razor”, inventando per l’occasione nuovi stili che comporranno le prossime collezioni di tendenza.  Le diverse categorie in cui si sono sfidati i barbieri italiani sono state: Hair tattoo, Razor fade, Old school, Taglio all’italiana, Modellatura barba e  le categorie Free style e Total look (tendenze moda) con uno di questi stili: Metrosexual, Hipster, Grunge e Nerd.

Alla competizione ha partecipato anche il barbiere santarpinese Mario Della Bella (Look Mania - via Vittorio Veneto), che ha portato a casa ben due primi posti. Il barber atellano ha trionfato nella categoria "Razor Fade", che riguardava la rasatura estrema "all'americana" gestita con rasoio, macchinetta e forbice, ed è salito sul gradino più alto del podio anche nella difficile categoria "Old School", che prevedeva, per i concorrenti, la realizzazione di un taglio gestito unicamente con pettine e forbici.

"Per quanto riguarda la competizione, questi di Palermo sono stati per me due importanti riconoscimenti che gratificano il grande lavoro mio e del mio team, ma devo sottolineare che la manifestazione ha rappresentato, per me, anche un momento di arricchimento professionale. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con cento tra i migliori professionisti italiani in un settore in cui aggiornarsi risulta fondamentale poiché bisogna essere sempre al passo con le mode del momento al fine di garantire ai propri clienti tecniche e prodotti adeguati alle loro esigenze: fine, quest'ultimo, che perseguiamo quotidianamente nel mio salone" ha dichiarato Della Bella, 39enne barbiere santarpinese che taglia i capelli ai suoi clienti da quando aveva 9 anni.

(Visited 1.013 times, 1 visits today)
Share