Orta di Atella. Il sindaco Andrea Villano “Ecco il bilancio del primo anno di amministrazione”

Orta di Atella.    Affida alla sua pagina facebook il bilancio del primo anno di amministrazione, il sindaco di Orta di Atella, Andrea Villano.

"Ad Agosto- scrive- è abitudine tirare le somme dell’anno di lavoro terminato e per me che sono stato eletto #Sindaco della mia Città giusto un anno fa il bilancio di questi #dodici mesi diventa ancora più importante.

Dal primo giorno ci siamo resi conto di aver ereditato una situazione amministrativa complessa, grave per alcuni aspetti ma allo stesso tempo #stimolante per chi è animato esclusivamente dall’amore per la propria terra.

#BILANCIO Ci è stato consegnato un Ente con una seria situazione debitoria (oltre al dissesto già di competenza dell’OSL) e abbiamo deciso di parlare subito chiaro con i cittadini. Pur annunciando la necessità di sacrifici da parte di tutti non abbiamo aumentato nessuno dei tributi comunali ma abbiamo tagliato spese inutili e aggredito storiche sacche di evasione. Dopo un anno possiamo dire di aver stretto la cinghia ma di esserci allontanati dalla preoccupazione di un nuovo dissesto finanziario.

#PUC Abbiamo scelto di affrontare subito la situazione urbanistica, sapendo bene quanto fosse scottante. Rivendico fortemente la scelta di affidare al Dipartimento della Facoltà Luigi Vanvitelli lo studio di quello che è oggi il nostro territorio. Un team di lavoro di alto profilo professionale e lontano dai condizionamenti locali. Cercheremo in virtù dei risultati della Convenzione con la Facoltà la massima sinergia con Provincia e Regione per le scelte che sarà opportuno prendere.

#AMBIENTE Essendo un professionista del settore ho tenuto per me la delega all’ambiente e ho lavorato molto su questo tema. Oggi Orta di Atella è una delle poche Città Campane che non vive alcuna emergenza rifiuti. Un risultato straordinario che comunque non ci distoglie dal metterci in guardia per il futuro e prepararci per le emergenze che riguarderanno tutto il ciclo rifiuti nella nostra Regione nelle prossime settimane. Sono costantemente in contatto con tutti gli altri sindaci dell’agro Aversano e con la Prefettura di Caserta per la questione “terra dei fuochi” e abbiamo già attivato diverse ispezioni delle forze militari sul nostro territorio. Entro poche settimane riattiveremo tutte le videocamere di controllo e saranno operativi i droni promessi dal Governo Nazionale. Intanto, pur senza fondi a disposizione, continua la nostra battaglia quotidiana contro gli scarichi abusivi di rifiuti e per le bonifiche. Ho già chiesto alla Regione i fondi necessari per essere più incisivi sul tema e dopo le ferie estive mi recherò di persona dal Presidente De Luca per chiedere sostegno e celerità negli interventi. PS : entro fine anno la nostra Isola Ecologica diventerà realtà.

#SCUOLA Siamo stati assegnatari di finanziamenti per quasi 3 Milioni di euro per la messa in sicurezza dei nostri edifici scolastici. La sicurezza dei nostri bimbi e la serenità delle famiglie è l’obiettivo primario della mia amministrazione. Gli uffici competenti sono a lavoro anche in questo mese di Agosto per far partire i lavori nelle prossime settimane. Inoltre convertiremo gli impianti di riscaldamento di tutti gli edifici pubblici, passando dal gasolio al metano così da avere minori costi, un servizio senza alcuna interruzione e un impatto ambientale notevolmente migliore.

#PERSONALE I tanti #pensionamenti dovuti alla “quota100” stanno creando non poche difficoltà. Purtroppo per i Comuni in dissesto come il nostro per procedere a nuove assunzioni vi è bisogno dell’autorizzazione del Ministero Interno che è già arrivata per numero 8 posizioni e che a breve diventeranno 14. Stiamo per bandire i #concorsi e spero che questa diventi occasione per tanti giovani Ortesi e non che sono in cerca di un lavoro stabile ed un futuro sereno.

#POLITICHESOCIALI Tanti i #servizi attivi: pacco alimentare per le fasce piu' in difficolta', trasporto disabili, sportello di ascolto disabili con interprete in lingua Lis per comunita' dei sordi, soggiorno termale per anziani, progetto anti dispersione scolastica, sostegno ai disabili nelle scuole, segretariato sociale e potenziamento dello stesso, ludoteca. Tanti #servizi in via di attivazione dallo sportello antiviolenza a quello di assistenza psicologica, al Sad anziani e disabili.

Infine a Settembre saranno attive le prime due #casette dell'acqua in via S. Salvatore e in P.zza Valentino.

Vi ho elencato solo alcune delle cose fatte e su cui ci stiamo impegnando. Tante sono le problematiche che affrontiamo quotidianamente e tante altre sono quelle che meritano il nostro impegno. Sicuramente possiamo fare di più ma quello che vi posso garantire è che come sempre massimo sarà il mio impegno e quello della mia squadra.

Anche oggi come ogni giorno siamo qui a lavorare insieme per la nostra Città".

(Visited 137 times, 1 visits today)
Share