Primavera Succivese: “Colella vuole esternalizzare la gestione dei tributi comunali”

primavera succiveseSuccivo      Il gruppo di opposizione "Primavera Succivese" "teme" il ritorno di una società esterna  "a cui affidare, in pratica, tutta la gestione dei tributi comunali".  Con un post su facebook la fomrazione guidata dall'ex sindaco Antonio Tinto specifica che per dare vita a tale ritorno  "l'Amministrazione Colella ha fatto finta di non sapere che un comune in dissesto deve razionalizzare i propri servizi e spendere di meno; ha mentito sui costi di gestione del servizio del 2015, ma soprattutto sulle percentuali di riscossione dei tributi; ed ha dimenticato che dal 2009 al 2014 c'è già stata la SOGERT (voluta dall'Amministrazione Papa) con risultati non troppo brillanti, a fronte di una spesa eccessiva e ingiustificata!.  Per evidenziare l'errore amministrativo commesso, in quanto l'esternalizzazione dei tributi deve essere discussa in CONSIGLIO COMUNALE e non in Giunta: probabilmente, l'Amministrazione Colella, che in campagna elettorale aveva promesso di decidere su ogni cosa dopo essersi confrontati con tutti, ora, CHIUSA NEGLI UFFICI COMUNALI, stabilisce in assoluta autonomia di tornare al passato. La popolazione però deve sapere che, oltre alle tasse, dovrà pagare anche i costi per questa nuova società che gestirà i tributi comunali, se arriverà, perchè noi di PRIMAVERA SUCCIVESE ci opporremo senza esitazioni!!!".

(Visited 190 times, 1 visits today)
Share