Roma, Spring Dance 2021. Successo per la scuola di ballo “Paquita”. Pellino:”Soddisfatta per gli importanti risultati”

SANT'ARPINO. Ha raggiunto importanti risultati la scuola danza "Paquita", diretta dalla Maestra Delia Pellino, nel corso delle gare nazionali della "Spring Dance 2021 ANBM-ASI 2021" che si è tenuta domenica scorsa al "Roman Sport City" di Pomezia.

Su 21 coreografie presentate l'accademia santarpinese ha ottenuto 21 premi. Un risultato entusiasmante per quello che ha rappresentato l'evento della ripartenza, svoltosi sotto l'egida di Roberto Proietti, che si è tenuto a porte chiuse per il rispetto della normativa anti covid.

"Sono trascorsi diversi giorni dall'evento ma ancora stentiamo a crederci - hanno fatto sapere dalla scuola di danza che si trova in via della Libertà - Dopo tanti mesi fermi finalmente diversi allievi hanno preso parte ad un concorso nazionale con una giuria d'eccellenza e hanno raggiunto risultati importanti, frutto di un lavoro che quotidianamente facciamo nella nostra accademia".

Di seguito i risultati ratificati dall' ANMB, "Associazione Nazionale Maestri di Ballo":

Gruppo under 9 danza moderna 1* posto Rosa del Piano assolo danza moderna 1* posto Carmen Mangiacapre assolo danza moderna 1 posto Sara Russo assolo danza moderna 4 posto Aurora Ibello assolo danza Classica 3 posto Jacopo Nemolato assolo danza classica 2 posto Chiara Vergara assolo danza classica 1 posto Greta Petrucci assolo danza classica 2 posto Mariarosaria Orfano assolo danza classica 1 posto Asia Lanciato assolo danza classica 1 posto Asia Lanciato assolo danza neoclassico 1 posto Martina Iorio assolo danza classica 3 posto Michelle D’angelo assolo danza classica 2 posto Carol Bortone assolo danza classica 1 posto Passo a due Jacopo Michelle danza classica 2 posto Passo a due Carol Chiara danza classica 1 posto Gruppo under 15 neoclassico 1* posto ( Alessia D’Ambrosio , Lucia Pellino, Mariarosaria, Greta , Asia, Carmen ) Angelica Della Rossa assolo neoclassico 3 posto Rosy Di Luise assolo neoclassico 2 posto Teresa D’Ambra assolo neoclassico 1 posto Passo a due Teresa Rosy neoclassico 1 posto

"Viviamo per la danza, in tutte le sue forme - ha fatto sapere la Maestra Pellino - e dopo tutti questi mesi di stop l'unica remunerazione importante che riempie il cuore di gioia è il sorriso dei miei allievi. Alcune emozioni, tensioni pre-gara e preoccupazioni purtroppo non sono descrivibili ma il fattore che determina il prosieguo del mio percorso professionale è rappresentato soprattutto dal successo che abbiamo ottenuto. Su 21 coreografie abbiamo ottenuto 21 premi più diverse borse di studio. Il cuore mi si riempie di gioia perché i miei allievi si sono distinti e si sono fatti valere in un contesto extra regionale. La differenza si è vista e anche quest'anno, come già accaduto in passato, abbiamo vinto. Loro sono il mio successo. Ringrazio il Maestro Roberto Proietti per l'impeccabile organizzazione dell'evento. Invito tutti a danzare, soprattutto in questo momento di ripresa, perché il ballo fa bene: combatte l'ozio e ha un importantissimo valore sociale".

Oltre ai 21 premi ottenuti la scuola atellana ha ottenuto anche il trofeo "Life for Dancing", un premio lavorato in quattro gare che si sono tenute, nel rispetto della normativa anti covid, dal 2020. Gli allievi dell'accademia "Paquita" si sono sfidati con 500 ballerini negli ultimi due anni ottenendo sempre primi porti e, con l'ultimo concorso, sono arrivati primi nelle danze accademiche tra ballerini laziali e campani (su 55 scuole) e secondi sul ballo sempre su 55 scuole.

(Visited 276 times, 1 visits today)
Share