Sant’Arpino. Il sindaco Giuseppe Dell’Aversana annuncia ad Atellanews la sua ricandidatura

Sant'Arpino      Ieri sera nella diretta sulla pagina Facebook del nostro sito il sindaco di Sant'Arpino Giuseppe Dell'Aversana, durante un'intervista nel tracciare un bilancio sull'attività amministrativa del 2020 e sui progetti del prossimo anno, ha annunciato la sua ricandidatura a sindaco per le  elezioni del giugno 2021 che vedranno la sfida per il rinnovo del consiglio comunale giunto a regolare scadenza dopo cinque anni. Numerose sono state le domande, su scuola, ambiente, tributi, lavori pubblici, servizi  sociali e macchina comunale pervenute anche dal pubblico che ascoltava la diretta.

Di fronte alla domanda di una sua ricandidatura il sindaco ha affermato che si riproporrà alle prossime elezioni comunali del giugno 2021."Sono candidato da una squadra. Una persona non può proporsi da sola. Non ha senso. Un candidato sindaco deve essere proposto da un team di persone che crede in lui. La politica è un gioco di squadra, non può essere un'azione personale.- ha dichiarato Giuseppe Dell'Aversana ai microfoni di Atellanews- Io sono ricandidato dalla squadra di assessori e consiglieri che attualmente mi sostiene in consiglio comunale. Li ringrazio tutti per la fiducia datami. Ho accettato per  rispetto nei loro confronti, per portare a termine i tanti progetti amministrativi  ancora in corso e  per amore del mio paese. " Ricordiamo che i consiglieri comunali, Gennaro Capasso, Ernesto Di Serio, Loredana Di Monte, Giovanni D'Errico, Pina Drea, Salvatore Lettera, Elpidio Maisto, Ivana Tinto, Caterina Tizzano e Gennaro Vitale con un documento politico espressero al sindaco il loro  sostegno  chiedendogli  di candidarsi per affrontare insieme i prossimi anni di amministrazione. Dell'Aversana parte alla guida di  una squadra ampia e consolidata. Rispetto alla possibilità di allargare la sua compagine per avere in lista anche altre forze politiche locali, l'attuale sindaco, durante l'intervista,  ha dato piena disponibilità al confronto ed al rafforzamento della squadra con altri innesti in lista. " Siamo disponibili  al confronto su temi programmatici con altri gruppi- ha dichiarato Dell'Aversana-  siamo aperti e pronti a dialogare con altre persone di qualità amministrativa adeguata che vogliono condividere con noi il progetto politico." Nel suo intervento poi Dell'Aversana ha lanciato una sfida ai  papabili candidati , chiedendo di sottoscrivere una dichiarazione con cui attestano di non avere pendenze arretrate con i tributi comunali.

(Visited 1.184 times, 1 visits today)
Share