Sant’Arpino. Partita la stabilizzazione degli LSU

Sant'Arpino      Il  comune di Sant’Arpino, ha avviato la procedura per  la stabilizzazione di 15  lavoratori socialmente utili (LSU) per posti di categoria B/1. I quindici i posti saranno coperti con contratto a tempo indeterminato part time  avvalendosi dell’incentivo statale previsto sul Fondo sociale per l’occupazione e la formazione. Il rapporto di lavoro, sarà regolato da un contratto  a tempo indeterminato con le norme  che disciplinano il rapporto di lavoro di pubblico impiego.

Il trattamento economico sarà quello previsto nel vigente CCNL del Comparto Funzioni Locali. "Sono molto soddisfatto di questo obiettivo - dichiara il sindaco Giuseppe  Dell'Aversana- abbiamo lavorato sodo per dare stabilità lavorativa a persone che aspettavano da anni. Nonostante il dissesto finanziario riusciremo per fine  marzo ad assumere  lavoratori che meritano  la nostra  stima per il grande lavoro che hanno profuso sinora." Gli LSU  devono presentare  domanda di partecipazione entro il 9 marzo, e verranno esaminati mediante colloquio da apposita commissione per la verifica del possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti per il posto da ricoprire. Il colloquio si svolgerà alla presenza dell'intera Commissione e la selezione non darà esito a graduatorie di merito ma  all'individuazione dei candidati ritenuti idonei a ricoprire le posizioni oggetto dell’avviso. Il candidato dichiarato idoneo sarà invitato ad assumere servizio in via provvisoria sotto riserva di accertamento del possesso dei requisiti prescritti e sarà assunto in prova nella categoria professionale messa a bando. La nomina del vincitore acquisterà carattere di stabilità definitiva al termine del periodo di prova ai sensi delle vigenti disposizioni che regolamentano il personale comparto Funzioni Locali. La giunta comunale ha da poco approvato il piano triennale del fabbisogno  del personale che prevede oltre alla stabilizzazione degli LSU anche l'assunzione di 4 laureati e 4 diplomati e il raggiungimento del 100% dello stipendio  di cinque dipendenti comunali  di fascia C e di 13 dipendenti  di fascia B che attendono da molti anni il full time. " La stabilizzazione dei Lavoratori socialmente utili con l'assunzione poi di  otto nuovi impiegati comunali, e il raggiungimento del 100% dell'orario lavorativo per  cinque impiegati  di fascia C e tredici  di fascia  B - ha dichiarato Dell'Aversana- rappresenta un potenziamento della macchina comunale necessario per affrontare le problematiche quotidiane."  La procedura selettiva  finalizzata all'assunzione a tempo indeterminato di 15 LSU  negli uffici del comune di Sant'Arpino  sarà attuata con l’applicazione delle misure previste  in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili nel territorio regionale e previste dal Protocollo di svolgimento dei concorsi pubblici.

   
(Visited 403 times, 1 visits today)
Share