Sant’Arpino, Romano:”sacchi di rifiuti riposti vicino al campo sportivo, presumibilmente dalla Multiservizi, potrebbero generare roghi dolosi”

sacchiSant'Arpino. Presentata, questa mattina, una denuncia relativa allo sversamento di rifiuti urbani, pericolosi e ingombranti sull'area adiacente al Campo sportivo "Ludi Atellani" da Nicola Romano, esponente del gruppo politico "Alleanza Democratica per Sant'Arpino".

Di seguito il documento, inoltrato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, al Comando dei carabinieri di Sant'Arpino, alla Questura di Caserta, al Presidente della Provincia di Caserta, al Comando dei Vigili Urbani di Sant'Arpino e al Sindaco di Sant'Arpino.

Io sottoscritto Nicola Romano, intendo sporgere denuncia per lo sversamento di rifiuti urbani nell’area pubblica sita alle spalle del campo sportivo “Ludi Atellani”, in via Baraccone a Sant’Arpino, adibita a parcheggio per il mercato settimanale tutti i venerdì.sacchi2 Pertanto, espongo quanto segue: nella periferia di Sant’Arpino e precisamente alle spalle del campo sportivo “Ludi Atellani” sono stati depositati, in stato di totale abbandono, sacchi neri colmi di rifiuti , plastica e sterpaglie . Tali rifiuti, riposti presumibilmente dalla “Ecoatellana Multiservizi srl”, potrebbero generare roghi dolosi, nonchè produrre percolato da decomposizione con conseguente esalazione maleodorante e proliferazione di flora batterica patogena. Si richiama l’attenzione di chi ha l’obbligo di impedire il verificarsi di tali fenomeni nocivi e tutelare la popolazione dall’inquinamento, ancor di più in un’area, come la sacchi3nostra, interessata negli ultimi anni dalle problematiche legate alla “Terra dei fuochi”. Alla data di oggi purtroppo nulla hanno fatto in tal senso, in quanto i rifiuti , nei siti indicati , aumentano in modo esponenziale. Gli organi preposti alla salvaguardia della salute pubblica ignorano, ad oggi, il problema succitato, e non attivano in tempi brevi quei meccanismi di dissuasione , controllo e rimozione dei rifiuti, necessari per non ripetere più questo tipo di fenomeni.

Si allega fascicolo fotografico riportante lo stato dei luoghi dei siti oggetto di sversamento incontrollato dei rifiuti.

(Visited 257 times, 1 visits today)
Share