Succivo, i cittadini potranno esprimere la propria volontà di donare gli organi sulla carta d’identità

valentinaiovinellaSuccivo. Anche il Comune di Succivo, con delibera di Giunta Comunale numero 128 del 2 Dicembre 2016,  aderisce al progetto "Carta d'identità - donazione di organi" per la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rilascio/rinnovo della Carta d'identità.

I cittadini succivesi potranno presto esprimere, quindi, la volontà di donare i propri organi/tessuti sul documento di riconoscimento secondo il modello procedurale del progetto "La donazione di organi come tratto identitario" del Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie: tale volontà sarà registrata e trasmessa alla banca dati del Sistema Informativo Trapianti. Il progetto non comporta oneri a carico dell'amministrazione comunale.

“Con questo progetto il nostro Comune si allinea ad uno standard sociale moderno e all'avanguardia, finalizzato al miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini – dichiara l'assessore alle politiche sociali Valentina Iovinella La procedura per la donazione di organi, con quest'importante adesione, si velocizza e si semplifica notevolmente, in virtù del fatto che gli archivi dell’anagrafe comunale avranno un collegamento diretto con la banca dati del centro nazionale trapianti (S.I.T. sitema informativo trapianti) dove saranno trasmesse in tempi ristretti le volontà dei cittadini ed il personale dell'anagrafe sarà formato dagli operatori del centro regionale per i trapianti della Regione Campania.

La donazione degli organi rappresenta un grande gesto di solidarietà e civiltà ed è spesso l'unica soluzione per alcune malattie che altrimenti sarebbero incurabili. E', quindi, un importante segno di rispetto verso la vita - conclude l'assessore Iovinella - punto cardine della nostra attività amministrativa"

 
(Visited 253 times, 1 visits today)
Share