Caserta. Il bilancio dei feriti per i botti di Capodanno

bottiCaserta. E’ di sei feriti, due ad Aversa e due a Sessa Aurunca, uno a Marcianise e uno a Caserta, il bilancio dei feriti in seguito ai festeggiamenti per il Capodanno a Caserta e provincia.

Il più grave, un 27enne di Castel Volturno, rischia di perdere le funzionalità dell’occhio destro.

Nessun minore tra i feriti. Ad Aversa, le due persone coinvolte sono giunte al “Moscati” con ferite rispettivamente ad una mano ( 20 giorni di prognosi) e ad una gamba.  Attimi di paura invece quando un grosso petardo è esploso nei pressi del Commissariato della Polizia di Stato danneggiando l’ingresso della struttura.

(Visited 273 times, 1 visits today)
Share