Elezioni Regionali. Il PSI al fianco di De Luca. In campo anche Vincenzo Oliva di Cesa

Caserta      Alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania, il PSI presenterà la propria lista in tutte le provincie, con il proprio simbolo, sostenendo la candidatura del Presidente uscente Vincenzo De Luca, come dichiarato più volte dal nostro Segretario Nazionale Enzo Maraio e ribadito dal Segretario Regionale Michele Tarantino.

Da tempo il coordinamento provinciale PSI di Caserta, sta lavorando in questa direzione, cercando di mettere in campo una squadra di candidati all'altezza dello storico partito del garofano, che per volontà proprio della segreteria Maraio, da qualche anno è tornato a "rifiorire" come simbolo del Partito. Nella prima serata di ieri, mercoledi 17 giugno, il coordinamento provinciale socialista, ha ufficializzato i primi tre nomi della lista, si tratta del capogruppo e consigliere Comunale di Caserta Gianluca Iannucci, dell' Avvocato e dirigente provinciale con delega agli affari legali e all'ambiente, Vincenzo Oliva di Cesa , ed il sindacalista Francesco Di Puorto, fratello dell' assessore in carica al comune di Cancello Arnone, Annamaria Di Puorto.

Il nostro partito è chiaramente in crescita su tutto il territorio - dichiarano dal Coordinamento Prov. PSI- Stiamo allestendo una lista di candidati che sarà in grado di rappresentare degnamente la nostra tradizione e le istante socialiste.  Crediamo fortemente nella possibilità di poter eleggere un rappresentante del nostro territorio al consiglio regionale, perchè riteniamo che oggi piu' che mai la nostra Provincia abbia bisogno di una presenza socialista in Regione Campania.

Vogliamo dare il nostro contributo per Terra di Lavoro - ribadisce Espedito Ziello, uno dei coordinatori provinciali- continuando il nostro lavoro, mettendo in campo idee e proposte. La difesa del lavoro, dei tanti precari della nostra Provincia, la tutela dell’ambiente, l’interesse verso “gli invisibili”, le categorie “dimenticate”. Il Covid-19 ha causato danni economici di grosse dimensioni a tanti dipendenti, professionisti e cittadini. Pertanto è fondamentale per noi del PSI che nessuno resti indietro. Oggi abbiamo ufficializzato i nomi dei primi tre candidati- conclude Ziello- nei prossimi giorni comunicheremo i nomi di tutti gli altri. Il nostro “mantra” politico è la squadra, l’unità del gruppo. Si vince tutti insieme, remando in un’unica direzione. Ringraziamo i compagni  Iannucci, Oliva e Di Puorto che non hanno esitato un attimo ad accettare il nostro invito a candidarsi. Nei prossimi giorni continueremo a chiamare a raccolta i compagni socialisti di tutta la provincia di Caserta. Ora piu' che mai il PSI ha bisogno di unità perchè ora più' che mai la Campania ha bisogno del PSI.".

(Visited 176 times, 1 visits today)
Share