Movimento Ambientalista Terra Mia. Ecco il nuovo direttivo

Sant'Arpino     Si è tenuta lunedì scorso, in videoconferenza, la riunione del Movimento Ambientalista Terra Mia. Sono state prese alcune decisioni importanti per l'assetto del sodalizio, nato nel 2018 e già con corposo bagaglio di iniziative. Si sono tracciate le basi per un nuovo assetto dirigenziale interno, viste le numerose adesioni che si sono aggiunte negli ultimi mesi. " Il direttivo è numeroso, proprio perché intendiamo dare voce a tutti gli attivisti. - spiega Giovanni Ciuonzo, fondatore del Movimento- In seguito alle numerose adesioni avute, anche negli atri comuni del comprensorio atellano, abbiamo deciso di responsabilizzare gli attivisti e conseguire a loro dei ruoli precisi. L'attenzione è l'ammirazione è enorme da parte dei cittadini e questo ci riempie di orgoglio e ci sprona ancor più per andare avanti con i nostri progetti, che pubblicheremo in seguito". Il nuovo direttivo del Terra Mia è composto da una ventina di attivisti. Rimane Presidente il fondatore Giovanni Ciuonzo, come rimane nel suo ruolo di segretario Gaetano Lavino. Nuovi incarichi invece per il neo attivista Prof.Roberto Natriello che si occuperà delle relazioni esterne. Responsabile divulgazione stampa e rapporto con le istituzioni viene indicato il maresciallo Aniello Di Iorio, componente storico del Movimento. Per le responsabilità legali, subentrano due noti avvocati santarpinesi, Avv. Raffaele Casella e  l' Avv. Anna Romano. Cannillo Vito sarà il nuovo responsabile del coordinamento Terra Mia di Frattaminore, così come Andrea Calabrese sarà si occuperà dei coordinamenti Orta di Atella e Succivo. Cesario Marrandino si occuperà invece del coordinamento di Cesa e Gricignano. Altri del direttivo. Alfredo Dell'aversana, Rossanna Gelasio, Nunzia Scotti, Giovanni Brassotti, Mario Belardo, Ernesto Di Mattia, Francesco Di Santo, Antonietta Del Prete, Antonella Capasso, Carmela Soreca, Elpidio Trematerra e Luca Iorio. Nell'occasione il Movimento Ambientalista Terra Mia augura a tutti i cittadini dei comuni atellani un felice Natale ed uno speranzoso anno nuovo.
(Visited 229 times, 1 visits today)
Share