Sant’Arpino. Covid 19. L’amministrazione comunale sospende“R…Estate a Sant’Arpino”. Dell’Aversana e Tinto “Sospendiamo tutto adesso, per riprendere presto e con maggiore serenità”

Sant'Arpino      Dopo lo stop  alle serate danzanti nel Parco Rodari del 22 e 23 agosto, rientranti nella programmazione di eventi “R…Estate a Sant’Arpino 2020”, arriva la decisione del primo cittadino di sospendere tutta la programmazione in corso patrocinata dall'Amministrazione Comunale senza oneri economici a carico della comune.

La decisione di annullare le serate di ballo era arrivata subito dopo l'ordinanza del Ministro della Salute dello scorso 16 agosto la quale - oltre a prevedere a partire dal 17 agosto l'obbligo di mascherina anche all’aperto (nei luoghi ove è più agevole il formarsi di assembramenti) su tutto il territorio nazionale dalle ore 18.00 alle ore 06.00 - ha previsto dal 17 agosto la sospensione delle attività in sale da ballo, discoteche e locali assimilati all’aperto o al chiuso. "In quella sede ci eravamo riservati – dichiarano il Sindaco Giuseppe Dell'Aversana ed il Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Ivana Tinto - sulla decisione della sospensione o meno con riguardo alle altre iniziative estive di diversa natura, ma sentite le associazioni, ed alla luce della nuova situazione dei contagi nella nostra zona, considerati anche i due casi positivi nel nostro stesso territorio comunale, il senso di responsabilità ci impone di rivalutare lo svolgersi delle attività in programma. E’ questa dunque la risposta santarpinese all’evolversi della situazione epidemiologica in merito al covid-19. “Riteniamo di avere il dovere di combattere nel modo più efficace possibile una nuova ondata di diffusione del virus, anche alla luce dell’approssimarsi dell’inizio dell’anno scolastico. Ringraziamo i presidenti ed i soci delle associazioni Pro Loco, Scusate il Ritardo, INcontroCULTURA, Ass. Culturale-Sociale e Pensionati, Terry Dance e Mimmo Limone che ci hanno mostrato grande sensibilità anche nell'assunzione condivisa di questa decisione. Sospendiamo tutto adesso, per riprendere presto e con maggiore serenità da dove eravamo rimasti”. Un segnale da parte dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni anche per esortare la cittadinanza santarpinese ad assumere comportamenti responsabili. “Rinnovo il mio appello - conclude il Sindaco Dell'Aversanaa tutta la cittadinanza, giovani, anziani, famiglie, ad avere comportamenti responsabili, evitiamo assembramenti, indossiamo la mascherina, siamo prudenti. Mettiamocela tutta per sconfiggere insieme il virus!”
(Visited 579 times, 1 visits today)
Share