Sant’Arpino. In arrivo la TARI 2019 con risparmi per 730 famiglie

Sant'Arpino    Saranno notificati  dalla settimana prossima gli avvisi  TARI 2019 alle famiglie ed utenze commerciali di Sant'Arpino.  L'anno scorso la tari scese del 10% a tutti i contribuenti con la riduzione fino ad  un altro 15% per quelli che avevano pesato le frazioni di rifiuti (carta, multimateriale e vetro) presso l’isola ecologica. Quest'anno la tassa rifiuti scende di un ulteriore 3% per tutti. Per  730 famiglie virtuose che hanno portato carta, multimateriale e vetro sull'isola ecologica vi sarà un ulteriore risparmio  che oscilla fra  6 euro  e  40 euro in base a quanto indifferenziato conferito.

"Non  abbiamo mai emesso un ruolo suppletivo -dichiara il vice sindaco Tizzano Caterina con delega all'ambiente- la tariffa è diminuita di anno in anno e la raccolta differenziata è salita dal 41% al 65% in due anni e la popolazione è contenta del servizio offerto. " La gara d’appalto per il servizio raccolta rifiuti 2019 è stata aggiudicata  con un importo uguale a quello della gestione precedente, però comprende anche il servizio di manutenzione del verde stradale e lo spazzamento meccanico in tutte le strade comunali. Sono aumentati gli utenti che si recano presso l'sola ecologica per la consegna di rifiuti differenziati, che attraverso il sistema di pesa elettronica porta un risparmio ai cittadini virtuosi, mediante una premialità.  Con questo sistema innovativo i cittadini possono accedere ad un portale UNIPLAN messo a disposizione dall' amministrazione e verificare le date, gli orari di conferimenti ed il peso dei rifiuti conferiti. Nel 2018 settecentotrenta famiglie sono andate  presso il centro di raccolta comunale ed hanno portato con propri mezzi 36.000 Kg di carta, oltre 25.000 Kg di multimateriale (plastica, lattine ecc.) e circa 29.000 Kg di vetro. "Pesare singolarmente il rifiuto differenziato motiva  la voglia  dei cittadini di sentirsi protagonisti della raccolta differenziata. - dichiara il sindaco Giuseppe  Dell'Aversana- Sono quantità enormi che dimostrano la buona  riuscita  dell'idea." Ogni famiglia che si è recata sull'isola ecologica vedrà sulla bolletta TARI 2019 un risparmio medio del 20%  calcolato in funzione del peso dei rifiuti conferiti. Sommando aqueti dati anche  il "porta a porta"  con la navetta  si raggiunge la bellezza di 663 milaKG di carta e cartone, 440 mila KG di multimateriale e 437 mila KG di vetro.  Cifre altissime per un comune di 15 mila abitanti, tanto da consentire di raggiungere nel 2018 la percentuale del 65,44% con due anni di anticipo rispetto a quanto stabilito dalla normativa vigente.

   
(Visited 296 times, 1 visits today)
Share