Sant’Arpino . LUNEDI’ 18 Giugno Convegno di presentazione del Progetto G.O.A.L. – Giovani Orientati Al Lavoro,nell’ambito del Bando Regionale “Benessere Giovani – Organizziamoci”

Sant'Arpino. Lunedì 18 Giugno 2018 alle ore 17:30 presso il Sala Convegni del Palazzo Ducale “Sanchez De Luna” di Sant'Arpino si terrà il convegno di presentazione iniziale del progetto G.O.A.L. (Giovani Orientati al Lavoro),finanziato dalla Regione Campania nell'ambito dell'Avviso Pubblico "BENESSERE GIOVANI – Organizziamoci" (POR Campania FSE 2014-2020) e finalizzato ad attivare misure e laboratori relativi a percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, laboratori educativi e culturali per la promozione di attività di animazione giovanile e percorsi esperienziali finalizzatiall’acquisizione di abilità pratiche per indirizzare al meglio le scelte di giovani di età compresa tra i 16 ai 35 anni. Il progetto, attuato dal Comune di Sant’Arpino in partenariato con: l’ente di formazione professionale accreditato Selform Consulting srl, le associazioni giovanili “Un Cuore in Dono” e “La Giovane Voce”, l’associazione sportiva “Basket Succivo” e l’agenzia per il lavoro Tempi Moderni SpA, prevede una serie di servizi, corsi di formazione e laboratori che saranno attuati nel periodo che va da giugno 2018 a luglio 2019 enei quali saranno coinvolti oltre 100 giovani santarpinesi. “Il primo corso – dichiarano il Sindaco Giuseppe Dell’Aversana e la Presidente del Consiglio Comunale con delega alle Politiche Giovanili Ivana Tinto - che partirà dal 21 giugno, prevede un laboratorio di lingua inglese, il bando è scaduto pochi giorni fa ed a fronte delle numerose domande di partecipazione pervenute, abbiamo inoltrato alla Regione Campania richiesta di ampliamento della platea di giovani da ammettere al corso e ci auspichiamo un riscontro positivo da parte della stessa, atteso il particolare interesse al progetto mostrato dai giovani del nostro comune”. Nel corso del convegno verranno presentati anche i corsi che saranno attivatidopo la pausa estiva e che prevedono: Laboratori di informatica e Gestione Social per la Cittadinanza digitale, Laboratori di animazione sociale e riscoperta delle origini atellane, Laboratori di orientamento al lavoro, Laboratori di orientamento al Web & Social Marketing per l’Autoimprenditorialità, Laboratorioesperienziale per il profilo di "Operatore Amministrativo" e Laboratorio esperienziale per il profilo di “Tecnico del tutoraggio per attività formative”.“Siamo molto soddisfatti insieme a tutti i partner – dichiara il progettista Raffaele Pomponio - del successo riscontrato con la partenza del primo bando per il laboratorio di lingua inglese, siamo tra i primi progetti finanziati a partire con le attività prima della pausa estiva. Di notevole interesse saranno anche i laboratori a seguire, per cui invitiamo i giovani del territorio del comune a prendere parte al convegno del 18 giugno in modo da avere una panoramica completa delle attività formative cui potranno partecipare gratuitamente presso il Comune di Sant’Arpino ed al termine delle quali riceveranno la relativa attestazione”. In aggiunta ai vari corsi di formazione, è previsto dal progetto G.O.A.L. anche uno Sportello di Orientamento, Counseling e Bilancio delle competenze a supporto dei giovani, servizio finalizzato ad orientarli verso il mondo del lavoro con maggiore consapevolezza dei propri punti di forza e delle proprie attitudini, capacità e competenze, che si occuperà anche di supportare i giovani di Sant’Arpino nella compilazione dei curriculum vitae.
(Visited 251 times, 1 visits today)
Share