Sant’Arpino. Tre punti di sutura alla testa, fratture ai piedi ed al calcagno per la donna caduta dal balcone in Via Montale

Sant'Arpino    Chiarita la dinamica dell'incidente che stamattina ha visto suo malgrado protagonista una donna di 44 anni di Sant'Arpino, C.P., caduta da un balcone al primo piano di un'abitazione in Via Montale.

La donna si trovava presso la casa paterna quando stava sbrigando le faccende domestiche. Mentre provvedeva a stendere gli abiti, si è allungata sullo stenditoio più esterno perdendo l'equilibrio, anche a causa del pavimento bagnato, precipitando. Fortunatamente l'impatto col suolo è avvenuto coi piedi. La sfortunata vittima dell'incidente, che ha cercato di ripararsi con le mani, ha battuto anche con la testa. Nonostante lo spavento i danni fisici sono stati alquanto limitati. La donna non è né in pericolo di vita né in prognosi riservata. Le sono stati applicati tre punti di sutura alla testa, le gessature ad entrambi i piedi ed ha riportato la frattura di un calcagno.

(Visited 2.106 times, 1 visits today)
Share