Cesa. Approvati i progetti di servizio civile: 25 volontari da selezionare per il comune atellano..

Cesa    “Sono stati approvati i progetti del servizio civile universale. Il nostro comune avrà a disposizione 25 volontari”, ad annunciarlo è il consigliere comunale delegato Nicola Autiero.

Tramite la società Amesci – ricorda Autiero – sono stati presentati due progetti ed abbiamo avuto notizia della selezione”.

Venticinque giovani, di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, avranno la possibilità di fare esperienza presso l’ente locale. La domanda, per partecipare al bando, va presentata entro il prossimo 8 febbraio 2021, alle ore 14.00. L’unico modo per presentare la domanda è on line. Il link alla piattaforma DOL (Domanda On Line), consente al candidato di presentare la domanda di partecipazione (https://domandaonline.serviziocivile.it). I candidati che vogliono presentare domanda per partecipare al servizio civile a Cesa possono scegliere tra due progetti, uno relativo all’Assistenza, Minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale, un altro che riguarda il patrimonio storico, artistico e culturale, per la valorizzazione di storie e culture locali. I requisiti per partecipare, oltre alla età, sono la cittadinanza italiana, europea, oppure di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia e non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. La perdita dei requisiti di partecipazione, nel corso dell’espletamento del progetto, costituisce causa di esclusione dal servizio civile universale. Per accedere alla piattaforma DOL, per compilare e presentare la domanda, è necessario che i candidati siano in possesso delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure di quelle fornite dal Dipartimento. Le credenziali SPID possono essere ottenute collegandosi al sito www.spid.gov.it/richiedi-spid scegliere uno degli 8 Gestori di Identità Digitale ed effettuare la registrazione sul loro sito.
(Visited 79 times, 1 visits today)
Share