Cesa. Covid. Nuova impennata del contagio. Guida convoca il C.O.C. In arrivo ulteriori misure restrittive

Cesa     Il primo cittadino del comune atellano, Enzo Guida, in serata ha reso noto, nel corso di una diretta facebook, "che nelle prossime ore, dinanzi alla recrudescenza del contagio da Covid, saranno adottati ulteriori provvedimenti per contrastare la pandemia. Nel corso dell'ultima settimana nel nostro comune abbiamo sforato tutti i parametri indicati dalla Regione Campania. Ad esempio la percentuale dei nuovi positivi nel nostro comune è pari al 24,10% mentre nell'intera regione si è fermato al 10,68%. Attualmente i positivi in paese sono 69 a fronte dei 29 di lunedì scorso. Una situazione che impone provvedimenti immediati". E per questo Guida ha annunciato nella giornata di domani una riunione del C.O.C. allargato anche ai dirigenti scolastici. "Adotteremo- ha specificato il sindaco di Cesa- ulteriori misure restrittive come la chiusura anticipata di bar e altri esercizi, all'esterno dei quali continuiamo a registrare assembramenti. Valuteremo anche la situazione nei vari plessi scolastici. Va precisato, tuttavia, che certamente la riapertura delle scuole non ha inciso sul contagio, essendo pochissimi i casi di bambini ed adolescenti in età scolare positivi. Questa nuova diffusione del Coronavirus è stata, invece, favorita dai ritrovi nelle famiglie in occasione del periodo pasquale. Occorre, tuttavia, intervenire subito onde evitare che le persone più deboli siano di nuovo vittima dell'impennata del Covid. Non possiamo permetterci incertezze di qualsiasi genere avendo la nostra comunità pagato un prezzo già troppo alto in questo ultimo anno".

 
(Visited 642 times, 1 visits today)
Share