Cesa. Torna l’iniziativa “A Natale spendi a Cesa- Buoni spesa”

Cesa    Anche quest’anno torna l’iniziativa “A Natale spendi a Cesa”, con l’erogazione di buoni spesa per le famiglie disagiate.

Si tratta di una misura adottata nell'ambito delle politiche di contrasto alla povertà e al fine di aiutare e sostenere il commercio locale.

Presso i negozi che aderiranno sarà possibile per il cittadino spendere i buoni spesa – informa l’assessore ai servizi sociali Giusy Guarino - per l’acquisto di tutti i generi alimentari e prodotti di prima necessità, esclusi acolici e superalcolici, evitando in tal modo un uso improprio”.

“Si tratta di un progetto che ripetiamo per fare fronte alle tante persone che vivono situazioni di disagio – spiega il sindaco Enzo Guidae provare, nel nostro piccolo, in occasione delle festività Natalizie, ad offrire un segnale di vicinanza alle fasce deboli”.

“Questa misura vuole essere anche un segnale ai commercianti locali – aggiunge l’assessore al commercio Antonio Esposito – per incentivare l’acquisto presso i negozi del paese”.

I requisiti necessari per poter presentare domanda di assegnazione di buoni spesa sono: essere cittadini italiani, dell’Unione Europea, oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea a condizione che sia in possesso di permesso di soggiorno, residenza nel Comune di Cesa, valore Isee non superiore a € 3.000,00.

Inoltre il richiedente ed il suo nucleo familiare non devono aver beneficiato nell’anno 2019 di alcun intervento di assistenza economica concesso a qualsiasi titolo dal Comune di Cesa.

Ogni nucleo familiare ha la possibilità di concorrere con una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all’accesso ai contributi.

Per poter partecipare al bando è necessario compilare l’apposito modulo in distribuzione presso il Comune di Cesa– Sportello Segretariato Sociale – Piazza De Gasperi -, oppure scaricabile dal portale internet del Comune di Cesa all’indirizzo: www.comune.cesa.ce.it. Le domande complete devono essere presentate, entro il giorno 13/12/2019 alle ore 12 mediante consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo.

I commercianti interessati a partecipare all'iniziativa "A Natale spendi a Cesa" dovranno presentare domanda di adesione, su apposito modulo, entro il 13/12/2019, presso l'Ufficio Protocollo del Comune.                                                                                                                                               Gli stessi s'impegneranno ad esporre il Logo dell'iniziativa presso il proprio punto vendita. Il Comune, a sua volta, s'impegnerà a rendere pubblico l'elenco dei negozi che aderiranno all'iniziativa.                                                                                                                                            I commercianti verranno rimborsati previa deposito al Comune del buono spesa, a partire dal giorno 08/01/2020.

Saranno redatte tre distinte graduatorie sulla base del valore dell’attestazione ISEE relativa al nucleo familiare del richiedente e in base al numero del nucleo familiare, collocando per prime in graduatoria le domande che presentano valore ISEE più basso.

I buoni spesa erogabili saranno così distribuiti:

  • n°48 buoni spesa dal valore di € 50,00 per le famiglie fino a 4 componenti;
  • n°20 buoni spesa dal valore di € 70,00 per le famiglie da 5 a 6 componenti;
  • n°7 buoni spesa dal valore di € 100,00 per le famiglie da 6 componenti in poi.

L’assegnazione dei Buoni Spesa verrà effettuata seguendo l’ordine della graduatoria fino all’esaurimento dello stanziamento a disposizione. Nel caso in cui dovessero residuare dei buoni spesa, la giunta, con atto a parte, deciderà le modalità di suddivisione.

(Visited 23 times, 1 visits today)
Share