Sant’Arpino, seconda antenna telefonica. Il gruppo “Insieme” protocolla una richiesta di chiarimenti. “L’amministrazione comunale ignora le conseguenze dannose per la salute che potrebbero avere questi dispositivi”

SANT'ARPINO. Protocollata nella giornata di ieri, dai consiglieri di minoranza del gruppo "Insieme con Di Santo" Nicola Della Rossa, Anna Pezzella e Francesco Pezone, una richiesta per avere chiarimenti in ordine all’installazione di una seconda antenna telefonica sul territorio santarpinese.

Il gruppo consiliare “Insieme con Di Santo” unitamente all’associazione “Insieme per Sant’Arpino” hanno manifestato grande preoccupazione per la salute di tutti i cittadini di Sant’Arpino.

"Ormai tutti sanno dei danni alla salute che possono derivare dall’inquinamento elettromagnetico generato da tali dispositivi di rilancio del segnale telefonico. - hanno fatto sapere dal sodalizio di piazza Macrì - L’assordante silenzio su tale importante questione da parte dell’amministrazione comunale ci induce a pensare che o la stessa ignora, e non dovrebbe, le conseguenze dannose per la salute generata da tali dispositivi o che la stessa è poco sensibile all’argomento, pur avendo sbandierato in campagna elettorale la ferma convinzione che la tutela dell’ambiente risultava essere una delle priorità del gruppo. Al momento non ci resta altro che prendere atto del totale disinteresse da parte del Sindaco e dell’amministrazione comunale in relazione ad un argomento che interessa da un lato la tutela della salute e dall’altro la salubrità dell’ambiente".

(Visited 314 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *