Sant’Arpino, violazione privacy: cittadina diffida il sindaco Dell’Aversana per aver pubblicato una sua foto su Facebook senza autorizzazione

palazzo-ducaleSant'Arpino. Questo pomeriggio una cittadina (non residente a Sant'Arpino), tramite una dichiarazione spontanea fatta al Comando Polizia Municipale di Sant'Arpino, ha diffidato il sindaco Giuseppe Dell'Aversana per aver pubblicato una sua foto, scattata durante il controllo sulla raccolta differenziata, su un post facebook.

Di seguito il Verbale della dichiarazione spontanea.

In data odierna (oggi, 17 marzo 2017, ndr) alle ore 15:34 circa si è presentata spontaneamente la nominata in oggetto, la quale ha voluto effettuare dichiarazione spontanea presso i nostri uffici così come segue:

Nella mattinata di oggi e nell'espletamento del controllo della raccolta differenziata alla Via (.......), il Sindaco ha effettuato rilievo fotografico in merito e contestualmente, a mia insaputa, anche alla mia persona e poco dopo l'ha resa pubblica tramite social network (post di Facebook) senza avere il mio consenso.

Quindi ipotizzo una violazione della privacy alla mia persona, visto che Facebook è una piattaforma internazionale e contestualmente comunico che la presente dichiarazione vale come DIFFIDA nei tempi più brevi possibile ad eliminare sopracitato post.

In alternativa mi vedrò costretta ad adire alle vie legali.

(Visited 1.275 times, 1 visits today)
Share