Villa di Briano, venerdì e sabato la compagnia santarpinese “G. Piazza” in scena con l’opera “Ij attor?”

VILLA DI BRIANO. Andrà in scena venerdì alle 20 e 30, presso il teatro del Santuario della Madonna di  Briano in via Kruscev,  l'opera "Ij attor?" curata dalla compagnia da cortile santarpinese "G.Plazza".

"Si tratta di un'opera inedita - fanno sapere dalla compagnia teatrale atellana - cucita addosso agli attori dagli attori stessi che hanno contribuito alla stesura. La nostra concezione di teatro è molto ampia e va ben oltre il palcoscenico e le passerelle. Per molti di noi il teatro è libertà perché ci fa sentire liberi dalle etichette che la società moderna ci affibbia quotidianamente. Eduardo diceva che il teatro è il "disperato sforzo dell'uomo di dare un senso alla vita" e noi, raccogliendo il pensiero di uno dei più grandi attori di tutti i tempi, per ora vogliamo dare un senso al vostro weekend facendovi divertire insieme a noi. Vi aspettiamo!".

In scena, tra tre giorni, andranno (in rigoroso ordine alfabetico): Pietro Albanese, Claudio Chiacchio Protta, Pasquale D'Antonio, Gennaro D'Auria, Filomena Lampitelli, Anna Vittoria Landolfo, Francesco Pezzella, Nancy Pezzullo, Fabio Presti, Francesco Pio Protta.

Lo spettacolo, a cui si assisterà nel rispetto delle norme anti covid, andrà in replica anche il giorno successivo, sempre allo stesso orario. Il costo del biglietto è di 5 euro e per prenotarsi occorre chiamare 3403521637.

(Visited 146 times, 1 visits today)
Share